AZIENDA

L’esperienza del gruppo è cresciuta e maturata in 45 anni di assidua attività con spirito di innovazione che ha saputo coniugare alla professionalità e concretezza, arricchendo con nuove idee un ambito storicamente affetto da staticità e tradizionalismo.

La strategia aziendale di Gmet Srl è improntata alla completezza del processo industriale di recupero dei metalli preziosi, caratterizzato dalla qualità e dalla rapidità dell’esecuzione di ciascuna sua fase produttiva.

La qualità del servizio alla clientela è garantita sia in termini di competitività dei prezzi di commercializzazione dei metalli, che in termini di disponibilità e consegna dei prodotti ordinati. L’una è consentita dalla capacità di analisi finanziaria dei mercati nazionale ed internazionale e dall’impiego di moderne tecnologie per il loro continuo monitoraggio; le altre dalle soluzioni logistiche scelte e dalla loro efficiente gestione.

Sono state investite gradi risorse economiche nell’organizzazione di un servizio di consegna a domicilio di qualità, cioè sicuro, puntuale ed efficiente in tutto il territorio nazionale, in particolare, su tutte le piazze di più antica tradizione orafa.

La metodologia gestionale degli impianti produttivi consente al Cliente, che affida a Gmet Srl i cascami delle proprie lavorazioni,di poter disporre immediatamente del metallo prezioso in essi contenuto.

L’attenzione alle esigenze del Cliente costituisce la peculiarità di Gmet Srl.

Gmet Srl ha dedicato grande attenzione alle problematiche di sicurezza antinfortunistica e di impatto ambientale. Le soluzioni tecniche di processo degli impianti produttivi in uso, rappresentano lo “stato dell’arte” sia in materia di igiene del lavoro che di riduzione e depurazione delle emissioni inquinanti consentendo la piena operatività dell’insediamento nel rispetto delle più restrittive norme delle Leggi vigenti nella zona urbana.

Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser